facebook-hoover twitter-hoover behanse-hoover ukbettips-hoover
Betting tipsPronosticos apuestasPonturi pariuriPronostici scommesseWetten tippsAposta e Ganha
Pronostici scommesse sportive - Pronostici calcio gratis, consigli scommesse

Coppa del Mondo 2014 - STATI UNITI

Settima apparizione consecutiva ai Mondiali per gli Usa di Jurgen Klinsmann, tecnico di grande esperienza nel panorama internazionale.
United States
United States football team

Jurgen Klinsmann ha prima recitato un ruolo da protagonista nell'attacco della Germania, alzando la coppa nel 1990. Sedici anni dopo ha guidato come allenatore emergente una nazionale giovane e vivace fino alle semifinali nel Mondiale in terra tedesca.

L'ex Stoccarda, Inter e Tottenham ha chiuso la sua esperienza come allenatore di club con il Bayern Monaco quando non riuscì a concludere indenne l'annata 2008-2009.

Dopo due anni fuori dai giochi, il periodo di astinenza da ruolo di allenatore si conclude nel 2011 quando gli Stati Uniti lo chiamano a guidare la formazione nazionale. Il tecnico si impegna nel cambiare l'approccio e la mentalità del calcio statunitense per cercare di portarlo ad essere protagonista delle fasi finali della Coppa del Mondo.

Ma i risultati sono discordanti visto che inizialmente i giocatori fanno fatica ad assimilare il credo tattico di Klinsmann. Le preoccupazioni diventano reali quando all'inizio del secondo girone di qualificazione CONCACAF, gli Stati Uniti inciampano per la prima volta in una sconfitta.

Nonostante il primo posto nel girone di qualificazione preliminare la trasferta nel settembre 2012 a Kingston ha evideziato la fragilità della squadra. Un goal per tempo di Rodolph Austin e  Luton Shelton hanno ribaltato lo 0-1 provvisiorio di Clint Dempsey firmato al primo giro d'orologio, per il 2-1 finale.

La storia si ripete nell'ultimissa fase di qualificazione quando al vantaggio di Dempsey nello stadio di San Sula dell'Honduras viene ribaltato da una superba rovesciata di Juan Carlos Garcia e da un tap-in di Jerry Bengston che affossa così gli Stati Uniti.

La sconfitta ha particolarmente irritato Klinsmann che è stato duramente criticato per la decisione shock di escludere dal match il difensore e capitano Carlos Bocanegra, scelta fortemente contestata dai mass media.

La dimostrazione di carattere arriva però uando Jozy Altidore segna un goal decisivo, risolvendo così il match casalingo contro la Costa Rica sotto una bufera di neve.

Dopo il pareggio a reti inviolate allo stadio Azteca di Città del Messico, arriva l'esplosione di Altidore.  Accantonato da Klinsmann nel gruppo dei panchinari dopo la sconfitta contro la Giamaica, l'attaccante del Sunderland si rifà proprio nel match di ritorno aprendo le marcature. Il match finisce 2-1 per gli Stati Uniti grazie alla rete siglato nel finale da Brad Evans.

Altidore ripaga così la fiducia del suo allenatore segnato nei match vinti rispettivamente 2-0 e 1-0 contro Panama e Honduras.

Un infortunio a Michael Bradley nel pre-gara contro la Costa Rica influisce sulla sconfitta per 3-1 contro gli avversari, ma quattro giorni più tardi gli Stati Uniti si rifanno vincendo a Columbus 2-0 sul Messico e qualficandosi aritmeticamente ai Mondiali.

Con il 3-2 finale sul Panama la squadra di Klinsmann dà una mano al Messico che grazie al quel risultato approda ai playoff poi vinti contro la Nuova Zelanda.

La rinascita di Eddie Johnson - che ha sbloccato il match contro il Messico con un colpo di testa - e l'abilità nel sostituire il più grande goleador locale di tutti i tempi Landon Donovan con Mikkel Diskerud hanno ulteriormente dimostrato la capacità di implemetare cambiamenti sostanziali da parte di Jurgen Klinsmann.

Donovan è tornato in nazionale dopo un anno sabbatico autoimposto, recitando un ruolo importante con gli Stati Uniti portando con sè il record di 12 vittorie consecutive nella CONCACAF Gold Cup.

Il reintegro di Donovan assieme a un gruppo di giovani talenti proveniente dalla MLS e a giocatori di origine tedesca come il centrocampista dello Schalke Jerman Jones servirà agli Stati Uniti per rincorrere le amibizioni imposte da Klinsmann.

Apri un conto con bet365  e richiedi il tuo Bonus per i nuovi giocatori del 100% 

Moustache webdesign

Notizie calcio

Sports news